… un saluto da FdM……

Carissime

un breve aggiornamento sullo stato di salute.
La convalescenza procede: l’emoglobina tiene insieme ai bianchi e alle altre celluline. La endurance migliora lentamente come è logico che sia.
Alla fine della prossima settimana è previsto una valutazione piu generale sulla situazione del midollo post-trapiantino e comunque piu o meno tra due mesi si potra fare una valutazione piu completa.

Ciò detto, siamo appena arrivati a Forte dei Marmi per una prima uscita balneare, ma solo fino a lunedi.

Ci sono un mucchio di cose, non tutte esaltanti per la verità, che i fatti di queste settimane fanno venire alla mente e che verrebbe la tentazione di discutere.
Magari in questo WE proverò a lanciarne qualcuna.

Intanto volevo salutare tutti voi

Un abbraccio

Ale

5 commenti

Archiviato in Uncategorized

5 risposte a “… un saluto da FdM……

  1. MAO

    Ciao Ale e Mary,
    Piacere di sapere che state bene e tutto procede per il meglio!

    Ross ed io siamo appena tornati dalla verde Irlanda: prati, pecore, aviti (e diroccati) castelli celtici, patate&pollock, Guinnes&Bushmills, puntatina al Tempel Bar a sentire Dave Browne che ha appena rotto la chitarra dopo aver suonato x 114 ore, ininterrottamente.
    7 giorni senza pioggia: un altro record assoluto, per l’Irlanda!
    Il made in Italy? il Parmesan e Giovanni Trapattoni: un grande allenatore per allevare giovani talenti, secondo un pescatore delle isole Aran…A Dublino una bella insegna con scritto: “Taste of Emilia”! Il “tagliere piacentino” prevede: “speck del trentin0″….dall’altra parte della strada la “Taverna delle Langhe”, di fronte il “The italian corner”….difficile scordare l’amata patria….In TV impazza (CNN, BBC, SKY News) lo scandalo News of The World e non manca la sonora multa a Fininvest…
    Connemara e Kerry, sopra tutto!
    Un assaggio di Pocheen, forte liquore di patate, per secoli distillato illegalmente grazie alle leggi inglesi ma adesso “now legal”, secondo le leggi del duty free…?
    Ciao e a presto, MAO

    PS. Nel Nord, i soliti tafferugli anche se Ian Paisley e Gerry Adams sono: pensionato il primo e quasi il secondo…

  2. Luca

    ciao Ale e Mariangela, scusate la sparizione. Stare insieme anche se per poco a Bagno Vignoni è stata un’emozione molto bella; al ritorno ho fatto un po’ di foto della Toscana da calendario (purtroppo senza veline o meteorine) che vi mando via mail. Se fosse … venuta, mi mandate la foto fatta da Mariangela sotto i pini?
    Ho pensato parecchio a quello che ci siamo detti, cose finalmente non banali rispetto alla continua emergenza del quotidiano; mi sembra che di “ruoli e funzioni dell’intellettuale” si siano occupati marginalmente anche altri, in passato, ma dal confronto del gruppo uscirà certamente qualcosa di meglio. La definizione o la qualifica penso possa tranquillamente passare in secondo piano (da ideologo a futurista, passare per pirla è questione di istanti… ;-). Una possibilità sarebbe quella di ritagliarsi uno spazio nelle occasioni più adatte per rispolverare il mitico personaggio di Quelli della notte: “Cosa sta pensando il pensatore: Quiz”.
    E dire che di progettualità ce ne sarebbe davvero bisogno, tanto più in un momento in cui, per trovare due euro, si ricorre al quiz di 25 euro per i codici bianchi in pronto soccorso. Nessun investimento sull’empowerment (acc, m’è scappata) dell’utente, niente potenziamento della medicina generale, mai un cenno alla necessità di maggiore appropriatezza “a monte”. Con un incentivo in più per gli ospedali a classificare come “bianchi” anche casi che non lo fossero…
    Allora, mando le foto e un abbraccio!

  3. marzia fornari

    Caro Prof, sono molto contenta per le ultime news compreso ovviamente il WE a FdM, che peraltro è una meta assai frequentata anche dai parmigiani. Per la verità diciamo che Parma si trasferisce a FdM per il periodo estivo. Intanto i più cocciuti o sfi….. rimangono a presidiare la piazza per “esternare il disappunto” verso l’amministrazione comunale cittadina che si è mangiata qualche centinaio di migliaia di euro della collettività per rifarsi giardini e infiorare le terrazze di casa. Non per nulla lo scandalo risponde al nome di “Green money”. Io senz’altro fino a ferragosto sarò qua e dopo speriamo che i ladroni abbiano mollato terriccio e sementi.
    Un caro saluto e buon proseguimento

  4. elisa s.

    molto discreto il richiamo al raduno di “se non ora quando” con l’incipit dell’aggiornamento da FdM al femminile 😉
    contenta per il procedere degli eventi – recupero, spero abbiate avuto un rilassante soggiorno toscano.
    quando tornate fatevi vivi.
    un abbraccio
    eli

  5. Monica Rita

    Ciao Ale,
    era un po’ che non leggevo il tuo blog e la notizia della Slow Medicine è veramene interessante. Ti auguro una buona vacanza anche se breve.
    Un grande abbraccio, monica rita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...